EmailFax EmailFax
EmailFax EmailFax
Chi siamo   |   Contatti   |   F.a.q.   |   Segnala ad un amico   |   EmailFax
Domande frequenti EmailFax
  1. Che cos'è il servizio EmailFax?
  2. Quanto costa il servizio EmailFax?
  3. Come visualizzare i fax ricevuti nella propria mailbox?
  4. Di cosa ho bisogno per ricevere fax nella mia casella di posta elettronica?
  5. È possibile convertire un fax in formato Word o testo?
  6. Posso impostare un filtro sul mio programma di posta, in modo tale da avere i fax separati dagli altri messaggi?
  7. Ho ricevuto un messaggio con allegato un file .exe invece che un'immagine TIFF. Cosa devo fare?
  8. Non riesco ad aprire i fax ricevuti perché MS Outlook dice che l'allegato non è sicuro.
  9. I fax ricevuti occupano molto spazio disco?
  10. Ricevo fax di una sola pagina, cosa è successo?
  11. È possibile cancellare pagine dal fax, oppure modificare l'immagine?
  12. Il fax che ho ricevuto è capovolto, come faccio a leggerlo?
  13. Alcune mail hanno nel campo Da (From), il numero di telefono del mittente, altre invece hanno una stringa di testo, come mai?
  14. È possibile cambiare l'indirizzo email al quale vengono consegnati i fax?
  15. È possibile cambiare il proprio Numero Telefonico Personale?
  16. È possibile ricevere fax in un altro formato, oltre al TIFF?
  17. Ho provato a spedire un fax al mio numero personale, ma non ricevo nulla, cosa devo fare?
  18. Riesco a ricevere solo alcuni fax, mentre altri non mi vengono consegnati
  19. Ho attivato un Numero Telefonico Personale su Milano, ora è attivo anche il numero della mia città, posso cambiarlo?
  20. Quanto costa chiamare un numero EmailFax?
  21. È possibile inviare fax oltre che riceverli?
  22. Perche i miei file con l'estenzione *.XYZ" sono aperti da un programma diverso da quello originale?
  23. Come si invia un fax?
  24. Ho inviato tanti fax. Come faccio a capire a quale dei fax che ho inviato si riferiscono le prese in carico e le notifiche che ricevo?
  25. Che cos'è l'indirizzo di invio e a cosa serve?
  26. Si possono inviare file allegati alla mail di invio?
  27. Cos'è la mail di "presa in carico"?
  28. Come viene notificata l'avvenuta consegna di un fax?
  29. È possibile ricevere la notifica di consegna mediante un sms?
  30. Cosa succede se un fax non è giunto a destinazione?
  31. Quanto costa inviare un fax?
  32. Cosa succede se il numero chiamato dotato di servizi vocali automatizzati?
  33. Quale formato il pi appropriato per creare documenti da inviare tramite posta elettronica o fax digitale?
  34. Come si invia un fax all'estero?
 


01. Che cos'è il servizio EmailFax?
Il servizio EmailFax vi permette di ricevere fax nella vostra casella di posta elettronica. EmailFax attribuisce ad ogni iscritto al servizio un numero telefonico personale, su un prefisso telefonico italiano a scelta dell'utente. EmailFax non ha limiti per quanto riguarda la quantità di fax ricevibili, a patto che vi sia lo spazio sufficiente nella casella e-mail di appoggio per riceverli. Il servizio EmailFax include un servizio di assistenza tramite posta elettronica, all'indirizzo support.fax@email.it.
[ top ]

02. Quanto costa il servizio EmailFax?
Il servizio EmailFax ha un canone annuo di 120 € IVA compresa.

[ top ]

03. Come visualizzare i fax ricevuti nella propria mailbox?
I fax sono trasmessi in allegato (attachment) ad un messaggio di posta elettronica. Nella maggior parte dei casi è sufficiente un "doppio click" per visualizzare il fax ricevuto. Su sistemi Windows deve però essere installato un software in grado di aprire le immagini in formato TIFF. Imaging per Windows, normalmente installato di default con il sistema operativo, funziona bene allo scopo. Per verificare se Imaging è installato, è possibile cercarlo nel menu Avvio, seguendo il percorso:

Avvio -> Programmi -> Accessori -> Imaging

Anche altri software professionali, shareware o di pubblico dominio servono allo scopo. Ti consigliamo di verificare se il software che hai intenzione di utilizzare supporta la visualizzazione di immagini TIFF multi-pagina. In caso contrario, riuscirai a visualizzare solo la prima pagina del fax ricevuto.
[ top ]

04. Di cosa ho bisogno per ricevere fax nella mia casella di posta elettronica?
Una connessione Internet
Una casella di posta elettronica
Un programma per leggere le mail, ad esempio Outlook Express, Eudora, Pegasus Mail, ecc.
Un visualizzatore di immagini per il formato grafico TIFF, ad esempio Imaging di Windows
La registrazione al servizio, tramite il modulo (form) di registrazione, che assegna il Numero Telefonico Personale.

[ top ]

05. È possibile convertire un fax in formato Word o testo?
No, il fax che si riceve è un immagine e quindi non è convertibile direttamente in formato testo.

Esistono in commercio numerosi software di riconoscimento caratteri (OCR), che possono servire ad analizzare l'immagine ed effettuare la conversione in formato testo.

[ top ]

06. Posso impostare un filtro sul mio programma di posta, in modo tale da avere i fax separati dagli altri messaggi?
Sicuro, il servizio è stato realizzato pensando anche all'organizzazione della vostra mailbox.

Il filtro si deve impostare sull'Oggetto (Subject) che contiene sempre la frase "Nuovo fax per l'utente [userid]".

[ top ]

07. Ho ricevuto un messaggio con allegato un file .exe invece che un'immagine TIFF. Cosa devo fare?
In questo caso il messaggio ti è stato inviato da una terza parte non autorizzata, diffidane!

Il nostro servizio non trasmette mai allegati eseguibili ed è esente da virus.

[ top ]

08. Non riesco ad aprire i fax ricevuti perché MS Outlook dice che l'allegato non è sicuro.
I file che noi inviamo non contengono alcun virus, sono sicuri e rispettano gli standard per l'introduzione degli allegati nelle mail.

Il problema da te riscontrato è dovuto ad un recente aggiornamento di applicativi Microsoft che risiedono sul tuo sistema. (Ad esempio Outlook in alcune configurazioni).

Per ovviare a questa limitazione basta che modifichi l'impostazioni nel client Outlook nel seguente modo:

apri Outlook;
scegli la voce "Opzioni" nel menù "Strumenti";
clicca su "Protezione";
deseleziona la casella "Non consentire salvataggio o apertura di allegati che potrebbero contenere virus";
conferma la modifica sul bottone "Applica" e quindi "OK".

[ top ]

09. I fax ricevuti occupano molto spazio disco?
Ogni pagina occupa uno spazio variabile tra i 10 Kbyte (pagine con poco testo e un logo aziendale) ed i 100 Kbyte (brochure con molto testo e grafica).

Se ricevi molti fax oppure fax di centinaia di pagine, è opportuno controllare periodicamente lo spazio disco disponibile.

[ top ]

10. Ricevo fax di una sola pagina, cosa è successo?
Le possibilità sono due:

non hai utilizzato le funzioni del tuo visualizzatore di immagini per "sfogliare" tutte le pagine, per cui vedi solo la cover page;
il software che stai utilizzando per la visualizzazione delle immagini TIFF non supporta la visualizzazione "multi pagina".

[ top ]

11. È possibile cancellare pagine dal fax, oppure modificare l'immagine?
Le immagini sono in formato standard TIFF, per cui la possibilità di elaborarle dipende dalle funzioni del software di visualizzazione utilizzato.

[ top ]

12. Il fax che ho ricevuto è capovolto, come faccio a leggerlo?
Questa situazione dipende da chi ti ha inviato il fax. È una situazione molto comune.

Tutti i software per la gestione immagine hanno funzioni per "capovolgere" l'immagine.

Se non riesci ad utilizzare le funzioni del software, stampalo così com'è e "gira" il foglio.

Incredibilmente, riuscirai a leggerlo! ;-)

[ top ]

13. Alcune mail hanno nel campo Da (From), il numero di telefono del mittente, altre invece hanno una stringa di testo, come mai?
Quando il fax viene spedito da una macchina fax tradizionale, viene intercettato l'identificativo del mittente.

Quando invece il fax è stato spedito utilizzando un servizio di fax telematico, in outsourcing, come ad esempio i servizi di Unified Messaging, la stringa corrisponde al fornitore del servizio.

[ top ]

14. È possibile cambiare l'indirizzo email al quale vengono consegnati i fax?
Sì. Occorre scrivere un'email a support.fax@email.it dalla casella sulla quale è appoggiato il servizio fax, in cui indicate la nuova casella @email.it di destinazione. La nuova casella deve essere @email.it.

[ top ]

15. È possibile cambiare il proprio Numero Telefonico Personale?
E' possibile effettuare l'acquisto di un nuovo numero e appoggiarlo alla stessa casella email di quello vecchio. Alla scadenza del vecchio contratto, sarà sufficiente non rinnovare l'abbonamento per il numero a cui non si è piu' interessati.

[ top ]

16. È possibile ricevere fax in un altro formato, oltre al TIFF?
No, al momento il TIFF è il formato standard previsto dal servizio.

[ top ]

17. Ho provato a spedire un fax al mio numero personale, ma non ricevo nulla, cosa devo fare?
Controlla prima di tutto di avere composto il numero corretto seguito da @fax.email.it e di avere spazio a sufficienza nella casella @email.it associata al numero di fax.
Attenzione: se la casella email è piena, il fax non riuscirà ad essere recapitato. Il mittente riceverà l'ok, in quanto il fax viene preso in carico correttamente dal server che, dopo numerosi tentativi nell'arco della giornata, sarà costretto a rinunciare al recapito in quanto impossibilitato per la mancanza di spazio. Verificate sempre che la casella abbia spazio libero sufficiente.



[ top ]

18. Riesco a ricevere solo alcuni fax, mentre altri non mi vengono consegnati
Questo caso è stato segnalato da alcuni utenti che riescono a ricevere fax di piccole dimensioni (ad esempio di una pagina), ma che hanno difficoltà a ricevere fax composti da molte pagine.

Il primo controllo da effettuare è che la tua mailbox non sia piena: in questo caso, non riuscirai a ricevere allegati di grandi dimensioni e perciò nemmeno fax grafici molto "pesanti". E' sufficiente salvare sul pc i messaggi importanti per poterne eliminare alcuni e recuperare spazio sulla casella di posta. Ti ricordiamo che puoi portare la dimensione della tua casella di posta da 30 Mb fino a 50 o 500 Mb acquistando Email.it Pro Base o Email.it Pro Max.

[ top ]

19. Ho attivato un Numero Telefonico Personale su Milano, ora è attivo anche il numero della mia città, posso cambiarlo?
Puo' acquistare un nuovo numero sul prefisso della sua città e non rinnovare piu' il numero che non le interessa al termine dell'abbonamento.

[ top ]

20. Quanto costa chiamare un numero EmailFax?
Quando ricevi un fax tu non paghi assolutamente niente.

Il numero EmailFax è un normale numero telefonico, e la persona che chiama pagherà la tariffa praticata dal suo operatore di telefonia fissa per raggiungere un numero di quel prefisso.

[ top ]

21. È possibile inviare fax oltre che riceverli?
Si, iscrivendosi al servizio EmailFax.

[ top ]

22. Perche i miei file con l'estenzione *.XYZ" sono aperti da un programma diverso da quello originale?
Il fenomeno è dovuto all' "abbinamento" tra estensioni di file (tipi) e i programmi da installati sul computer. Questo fatto accade quando durante la sua installazione, un programma "ruba" la priorità ad un altro (si fa per dire...); solitamente il fatto occorre dopo avere installato o reinstallato un programma che durante la configurazione automatica ha preso" la priorità sul programma precedentemente determinato ad effettuare tale operazione.

Un noto esempio è quello dei lettori multimedia che pongono - a volte no!- in fase di installazione la domanda relativa alla gestione dei tipi di file; laddove inizialmente un programma gestiva i file con l'estensione MP3, un nuovo programma ha "sottratto" tale gestione. Tornare alle impostazioni iniziali può essere fatto in 2 modi semplici :

- Se il programma lo permette, cambiare la gestione utilizzando le sue stesse funzioni (solitamente la funzione è presente nel menu "opzioni" oppure "configurazione",

- Nel caso contrario, si deve semplicemente cambiare nella configurazione del sistema operativo quale programma apre i file con l'estensione .XYZ. Tale funzione - nel caso di Windows - è accessibile IN RISORSE DEL COMPUTER, nel menu STRUMENTI, OPZIONI CARTELLA, TIPI DI FILE.

Suggeriamo comunque di consuoltare la guida del sistema operativo per maggior dettagli su come gestire l'apertura dei file.

[ top ]

L'invio dei fax

23. Come si invia un fax?
Per inviare un fax devi comporre un messaggio di posta elettronica, indirizzato al numero di telefono del destinatario, seguito dall'apposito dominio "@fax.email.it".

Ad esempio, per inviare un fax al numero 0248026819 dovrai comporre un messaggio di posta elettronica indirizzato a:

0248026819@fax.email.it
Il sistema fax di Email.it ti risponderà nel giro di qualche minuto con un messaggio di presa in carico, e successivamente con una notifica di avvenuta o mancata consegna del fax.
[ top ]

24. Ho inviato tanti fax. Come faccio a capire a quale dei fax che ho inviato si riferiscono le prese in carico e le notifiche che ricevo?
Quando invii un fax, specifica una parola chiave nel campo subject (oggetto) del messaggio che invii.

La presa in carico e le notifiche relative ad ogni fax riportano lo stesso subject (oggetto) che hai specificato quando hai inviato il fax.
[ top ]

25. Che cos'è l'indirizzo di invio e a cosa serve?
L'indirizzo di invio è un indirizzo mail specificato dall'utente al momento dell'iscrizione a EmailFax.

Ogni cliente potrà inviare fax soltanto dal proprio indirizzo di invio.
[ top ]

26. Si possono inviare file allegati alla mail di invio?
Possono essere inviati in allegato alla mail di invio, file Word (.doc), file Excel (.xls) e file PDF/Acrobat (.pdf).

Non possono essere inviati file di altro tipo (.exe .com .jpg .gif .tiff .bmp .pps .ppt ...)
[ top ]

27. Cos'è la mail di "presa in carico"?
Poco dopo aver inviato un fax, EmailFax manda una mail all'indirizzo di invio dell'utente. Questa mail serve a notificare che il servizio EmailFax ha ricevuto la mail da convertire in fax.
[ top ]

28. Come viene notificata l'avvenuta consegna di un fax?
La consegna di un fax viene notificata mediante una mail all'indirizzo di invio dell'utente. L'oggetto (subject) della mail di notifica è composto da un codice interno di EmailFax.
[ top ]

29. È possibile ricevere la notifica di consegna mediante un sms?
Attualmente non è possibile.
[ top ]

30. Cosa succede se un fax non è giunto a destinazione?
L'utente riceve una mail di notifica che il fax non è giunto a destinazione.
[ top ]

31. Quanto costa inviare un fax?
Per le tariffe di invio fax consultare il tariffario.
[ top ]

32. Cosa succede se il numero chiamato è dotato di servizi vocali automatizzati?
E' necessario che il numero chiamato restituisca un segnale sonoro identificabile dai servizi telefonici quali linea libera oppure occupata. Se così non fosse il numero chiamato risulterà sempre occupato. Qualora aveste necessità di comunicare con numeri telefonici dotati di tali servizi è opportuno segnalare l'inconveniente al destinatario.

NB: Sovente i telefoni o centralini configurati con servizi di risposta automatica, restituiscono alla fine delle proposte di scelta un segnale di linea libera oppure occupata oppure mettono in collegamento con un operatore; in quest'ultimo caso è necessario indicare all'operatore l'inconveniente chiedendo che venga inserito il segnale fax.
[ top ]

33. Quale formato è il più appropriato per creare documenti da inviare tramite posta elettronica o fax digitale?

Il problema maggiore risiede nella "incorporazione" di tali file in editor come ad esempio MS/Word. La dimensione totale -sovente di più MB- oltre che all'interpretazione nel momento di ricezione da parte del server fax possono sia rallentare sia restituire un messaggio di errore. L'invio di file di grosse dimensioni richiede per chi è connesso ad Internet in modalità "dial-up" tempi notevoli.

Le suggeriamo come regola generale di utilizzare i seguenti pacchetti :

- Notepad (Blocco note): esclusivamente per testo senza impaginazione.
- Wordpad/Notepad (Blocco note): per invio di messaggi esclusivamente in formato testo o RTF (testo con effetti ed impaginazione).
- Ms/Word: per messaggi di testo o documenti con poca grafica (es. : carta intestata, listino, ...).

Come regola generale risulta più sicuro (e più veloce) includere immagini esclusivamente in formato compresso e comunque ottimizzate (GIF, JPEG/JFIF, PNG), in metafile (es.: clipart in formato WMF, EMF) o vettoriali (es.: DXF -Autocad-, CDR -CorelDraw-) che non nei formati bitmap (BMP, DIB, RLE, ...).
L'apertura ed in generale il lavoro sul documento che contiene le immagini risulterà più veloce e semplice e la dimensione del documento stesso più contenuta.

Il PDF è il formato migliore in quanto garantisce la migliore qualità nella trasmissione dei fax.
Per convertire documenti in formato .pdf si possono utilizzare, tra gli altri, i seguenti prodotti:
- il generatore originale di pdf di Adobe (http://www.adobe.it/products/acrobatstd/main.html);
- generatori alternativi come PDF995 (http://www.pdf995.com/download.html).

I generatori PDF "funzionano" come una stampante; dopo avere installato il programma, potrà semplicemente inviare ogni tipo di documento alla "stampante PDF" che genererà l'apposito file. Il file così generato va messo in allegato al suo messaggio. Il formato PDF permette di scegliere la definizione del documento prodotto; per un documento destinato all'invio tramite fax, la risoluzione bassa (video o al massimo di 150 dpi) è sufficiente.
Un'ultima raccomandazione : verificare sempre che il documento impaginato "combaci" con la stampante utilizzata; vale a dire che se la stampante è predisposta per stampare documenti in formato A4, il documento deve essere impostato sul medesimo formato. In alcuni casi si può fare ricorso all'adattamento al formato in fase di stampa (funzione comunemente presente sia nel programma di elaborazione che nel gestore della stampante). Questo accorgimento evita errori in fase di stampa.
[ top ]

34. Come si invia un fax all'estero?
Per inviare un fax all'estero occorre indicare nel campo del destinatario il numero di telefono comprensivo di prefisso internazionale.
Il prefisso deve essere scritto nella forma 00xx (ad es. per un fax verso la Francia che ha prefisso +33 il numero sarà 00331111111@fax.email.it)
[ top ]

 

Non ho trovato una risposta alla mia domanda tra quelle presenti.
Inviare una mail a support.fax@email.it esponendo chiaramente il proprio problema.
[ top ]

EmailFax EmailFax
Chi siamo   |   Contatti   |   F.a.q.   |   Segnala ad un amico   |   EmailFax
Copyright 2001-2008 Email.it Srl - P.iva: 08440250010
Email.it ® è un marchio registrato di Email.it Srl in Italia.